logo Studio Mancini

Dott. Fabio Mancini - commercialista e revisore dei conti
Termoli, Via Maratona, 5 - tel 0875 702563 - fax 0875 709358
email:
studiomancini1@virgilio.it - pec: fabio.mancini@pec.commercialisti.it

Articoli

Studi di settore, non basta un lieve scostamento

Illegittimi gli accertamenti basati su studi di settore in presenza di scostamenti di lieve entità

Studi di settore, non basta un lieve scostamento

L’accertamento basato sulle risultanze degli studi di settore trova il proprio fondamento principalmente nell’art. 62-sexies, DL n. 331/93 il quale prescrive che gli accertamenti analitico-presuntivi possono essere fondati anche sull'esistenza di gravi incongruenze tra i ricavi/compensi dichiarati dal contribuente rispetto a quanto desumibile dagli studi di settore

 

 

Leggi tutto [...]

Associazioni no profit: paradiso fiscale a km zero

Le principali agevolazioni riservate alle associazioni senza finalità di lucro: la de-commercializzazione dei corrispettivi e la L.398/91.

Associazioni sportive dilettantistiche

Com’è noto, la normativa fiscale Italiana riconosce enormi semplificazioni e vantaggi fiscali alle associazioni senza scopo di lucroche hanno come finalità istituzionale lo svolgimento di alcune attività come sport, cultura, religione, promozione sociale ecc.



Leggi tutto [...]

 

Contribuente, quali diritti?

Principali tutele e garanzie alla luce dello statuto del contribuente

La Legge 212/2000, nota come Statuto del Contribuente, ha definito una serie di principi e diritti nel rapporto Stato-Contribuente, con l’intento di garantire e promuovere un rapporto di collaborazione e buona fede reciproca.

Leggi tutto [...]

Compliance: la nuova maschera del “fisco amico”

I nuovi indicatori di di compliance miglioreranno davvero il rapporto fisco-contribuente? O sono l'ennesimo invadente strumento di controllo?

compliance

Nonostante le tutele offerteci dallo statuto del contribuente, nonostante i proclami fatti negli anni in ottica di “semplificazione”, “riduzione del carico fiscale”, “dialogo con il cittadino”, checché se ne dica o scriva il fisco Italiano resta sempre lo stesso: oppressivo, farraginoso e soffocante, forte e spietato con i piccoli e con gli onesti, impotente e mansueto con i grandi evasori ecc

Leggi tutto [...]

Share by: